HOSPITALITY AQUAMEA

Gli ospiti della tua attività non desiderano altro che il meglio? Allora perché non accontentarli con l’acqua più genuina, più sicura e più gradevole per il palato?

Immagina l’entusiasmo dei tuoi ospiti appena scopriranno quanto hai a cuore il loro benessere con la tua nuova Aquamea.
Un'acqua buona, leggera, priva di inquinanti, adatta alla delicatezza di un neonato...
Un'acqua che si rivelerà decisiva per arricchire tutti i tuoi tavoli perché si accompagna ad un design prezioso e ricercato,
eccezionale almeno quanto il cibo che impiatti.
Sei pronto ad abbracciare la scelta che ha già migliorato l'attività di numerosi tuoi colleghi?

Grazie al sistema di purificazione Aquamea puoi elevare il tuo locale a un nuovo standard di eccellenza offrendo un’esperienza con acqua oligominerale che soddisfa anche i palati più esigenti

Nicola Angius

Il mio nome è Nicola Angius. Sono il fondatore di Aquamea, un’azienda che si occupa di portare nei migliori ristoranti e hotel la tecnologia più efficace per purificare l’acqua. 

In pratica, con la mia azienda sono in grado di fare uscire dai rubinetti acqua pura, buona da bere e per preparare piatti eccellenti, che puoi presentare all’interno di bottiglie eleganti e dallo stile inconfondibile.

Non devi temere nessun controllo di qualità, perché con Aquamea lo supererai a occhi chiusi!

L’acqua che viene comunemente venduta in bottiglia è tutt’altro che sicura e quella del rubinetto, anche se potabile, non è esattamente l’ideale da bere… finché non la depuri.

Ora ti starai sicuramente chiedendo come facciamo a trasformare l’acqua del rubinetto in acqua pura e buona da bere.

La risposta risiede nella nostra avanzata tecnologia di purificazione a Osmosi Inversa.

L’osmosi inversa è una tecnologia di ultima generazione, rappresenta il cuore e il meccanismo che fa funzionare i sistemi di purificazione Aquamea.

La sua particolarità è che il processo di filtraggio non altera la percentuale dei sali minerali presenti nell’acqua, e allo stesso tempo elimina gli agenti inquinanti di natura organica.

Ma solo noi abbiamo questa tecnologia?

Assolutamente no. La tecnologia dell’osmosi inversa è ampiamente diffusa e utilizzata da diversi anni in differenti campi d’impiego, e questo ha permesso di perfezionare e ottimizzare tutto il processo di depurazione rendendolo più performante che mai.

Troverai sicuramente altre aziende produttrici che utilizzano il concetto base di osmosi inversa nei propri sistemi di depurazione, ma proprio per questo devi stare attento alla loro reale efficienza e alle enormi differenze con i prodotti Aquamea.

Inoltre i sistemi di purificazione Aquamea fanno qualcosa in più!

È possibile infatti regolare i valori di depurazione, in modo da bilanciare il sapore e ottenere un’acqua pura, dal gusto personalizzato, che aiuta letteralmente chi la beve a vivere una vera e propria esperienza di gusto.

In poche parole, l’acqua presente nelle bottiglie può contenere sostanze pericolose per l’organismo come l’arsenico, e di certo non vuoi che i clienti la bevano e rischino di sentirsi male!

Allo stesso modo, quella che si usa per cucinare i piatti che dovrebbero essere la punta di diamante del ristorante e renderlo noto e molto apprezzato, scorre in tubature deturpate che compromettono la purezza dell’acqua, e di conseguenza anche la bontà di ciò che viene preparato.

Il sistema di purificazione Aquamea invece consente di avere un’acqua oligominerale a basso residuo fisso che è pura, leggera, fresca, sicura e priva di batteri, pesticidi, metalli pesanti e altre sostanze dannose.

Senti cosa dice Danilo Delrio, titolare del ristorante “Musciora Alguer Restaurant”:

Proprio come dice Danilo, non avrai bottiglie di vetro accatastate ovunque, che rischiano anche di sporcarsi e che dovrai pulire prima di servire al tavolo, e che restano rinchiuse per diverso tempo in un ambiente in cui è presente sporco di ogni tipo.

Lo so che starai pensando che è il solito testimonial pagato da noi e quindi non è attendibile. Allora guarda cos’ha detto Danilo davanti a 150 ristoratori, durante un evento, riguardo alla scelta di Aquamea per il suo locale.

Veniamo quindi a noi e parliamo di un altro grande dubbio: “Lo so che il tuo cervello ora è in questa direzione…Come faccio a dire ai miei clienti che l’acqua del rubinetto è davvero migliore di tutte le altre? – chi mi assicura che le bottiglie utilizzate vengano regolarmente igienizzate ad ogni utilizzo?”

Abbiamo stilato un regolamento ben preciso, e ci occupiamo di effettuare un controllo di qualità rigoroso attraverso un servizio di mystery guest. I migliori locali espongono la nostra certificazione di eccellenza, che rassicura e attrae i clienti più sensibili ed esigenti.

Non è finita qui, però, perché…

Puoi personalizzare l’acqua con i sali minerali che vuoi!

Proprio così: in Aquamea hai la possibilità di arricchire l’acqua con i sali minerali che preferisci.

C’è un luogo comune secondo cui l’acqua è inodore, incolore e insapore, ma sai bene che non è davvero così.

Sono i sali minerali e altre sostanze disciolte nell’acqua a conferirle un particolare gusto, e a trasformarla in una bevanda che ha delle caratteristiche organolettiche specifiche.

Questo gusto è più o meno marcato a seconda della maggiore o minore quantità di sali minerali, e l’acqua così può risultare più dolce, amara, salata ecc.

Può avere infinite sfumature di sapore, e determina la buona riuscita dei piatti. È il motivo per il quale molti chef stellati utilizzano una specifica tipologia di acqua per la preparazione degli alimenti.

 

E se potessi avere tutto questo riducendo notevolmente i costi di struttura?

Se fai un’analisi approfondita dei costi che ogni anno la struttura deve sostenere per l’approvvigionamento dell’acqua, potrai notare che si tratta di cifre non indifferenti.

Tutto per avere un’acqua che non è buona né da bere né per cucinare, e collaboratori che devono farsi grandi sfacchinate e sprecare tempo per svolgere un compito che non è necessario. 

Con il sistema di purificazione Aquamea il locale sarà riconosciuto per i suoi standard elevati, e si distinguerà  dagli altri proponendo un’acqua di classe. Ma soprattutto potrai venderla a un prezzo più alto (fino ai 10 euro in Italia) e avere grandi margini.

Ascolta cosa pensano di noi questi importanti chef che hanno installato il sistema di purificazione Aquamea nella loro struttura:

Quale bottiglia si adatta di più al tuo locale?

STANDARD 

Progetto senza titolo 37

PREMIUM

Progetto senza titolo 36

Richiedi informazioni

COMPILA IL FORM

Il tuo locale avrà tutti i requisiti per ottenere l’esclusiva linea Premium?

Candidati ora e richiedi una consulenza di un nostro specialista!

Nome e cognome(Obbligatorio)